Collettiva costruttori italiani ad Agrosalon

13.07.2020

ICE Agenzia in collaborazione con FederUnacoma organizza la partecipazione collettiva di costruttori italiani di macchine agricole e componenti alla prossima edizione di Agrosalon, la fiera biennale russa dedicata all’agro-meccanica, in programma a Mosca dal 6 al 9 ottobre prossimi.

Lo scorso appuntamento, tenutosi nel 2018, è stato visitato da 33.800 visitatori con numerose delegazioni di operatori da Russia e CSI e 10 delegazioni estere. Oltre alla collettiva italiana composta da 18 aziende  erano presenti collettive anche da Cina e Germania.

Il settore delle macchine agricole è  uno dei più importanti dell’economia russa ed è ritenuto strategico per l’autosufficienza alimentare del paese.  L’Italia, con 51 mln di euro di fatturato export  ha mantenuto la 5^ posizione tra i Paesi fornitori della Federazione Russa, con una quota di mercato pari al 6,2%.

Lo spazio Italia sarà ospitato nella Hall 15 con un’estensione di 300 mq.

Secondo le  misure straordinarie promosse da ICE-Agenzia e Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale per sostenere le imprese italiane sui mercati esteri in risposta all'emergenza Covid 19, alle aziende che parteciperanno viene riconosciuto a titolo gratuito un modulo allestito  di 9 mq, fino ad esaurimento dell'area disponibile. Coloro che necessitassero di area aggiuntiva dovranno corrispondere una quota di € 250,00 al mq. + IVA.

L’iniziativa  sarà subordinata alla eliminazione delle restrizioni attualmente imposte in ingresso in Russia, nonchè all'eventuale annullamento o posticipo da parte dell'ente organizzatore a seguito del perdurare dell'emergenza sanitaria.

Modalità di partecipazione riportate nella circolare riportata di seguito.


Associazione Costruttori Implements
Associazione Costruttori Macchine Semoventi
Associazione Costruttori Trattori
Associazione Costruttori Componentisti
Associazione Costruttori Macchine per il Giardinaggio