Forum Federunacoma "Meccanizzazione: più risorse per la transizione ecologica"

20.07.2021

Il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza rappresenta un’opportunità per la meccanica agricola, ma rischia di rimanere inefficace senza una politica specifica per il settore.

Questo il messaggio che emerge dal “Forum” sul tema “Meccanizzazione: più risorse per la transizione ecologica” svoltosi ieri in provincia di Bologna, nell’ambito della parte pubblica dell’Assemblea annuale FederUnacoma.   

L’incontro è stato moderato dal Presidente FederUnacoma Alessandro Malavolti e ha visto la partecipazione di Paolo De Castro, Coordinatore S&D Commissione Agricoltura Parlamento UE; Filippo Gallinella, Presidente Commissione Agricoltura della Camera; Giovanni Molari, Rettore Alma Mater Studiorum Università di Bologna e Valtiero Mazzotti, Direttore Generale Assessorato Agricoltura Regione Emilia Romagna.
 
Nell’aprire l’incontro, il Presidente di FederUnacoma Alessandro Malavolti ha illustrato i contenuti del “Documento di posizione” che la federazione dei costruttori ha elaborato per ribadire al mondo politico e alle istituzioni il ruolo fondamentale della meccanizzazione per l’economia agricola, l’ambiente e il territorio, e per sottolineare la necessità di una strategia organica di sviluppo del settore. Dopo aver descritto scenario e prospettive della meccanica agricola, il documento elenca in nove punti le priorità e le richieste che rappresentano una sorta di "agenda politica" sulla quale aggregare le organizzazioni di filiera.
 
Vai al comunicato stampa per ulteriori dettagli 


Associazione Costruttori Implements
Associazione Costruttori Macchine Semoventi
Associazione Costruttori Trattori
Associazione Costruttori Componentisti
Associazione Costruttori Macchine per il Giardinaggio