Le vendite di macchine agricole in Puglia

11.03.2022

Presentati ieri a Bari  dal Direttore Generale FederUnacoma Simona Rapastella, nel corso della conferenza stampa  della Federazione a Enoliexpo,  i dati di vendita delle macchine agricole in Puglia nel 2021.   
2.135  le trattrici immatricolate nella regione con una crescita del 32% rispetto all’anno precedente.  Saldo attivo anche per tutte le province pugliesi che hanno visto un incremento generalizzato delle immatricolazioni. I progressi più significativi si registrano in quelle di Barletta-Andria-Trani (+42%), Lecce (+41%) e Foggia (+39%). Segno ampiamente positivo per Taranto (+31%) e Bari (+25%), mentre più contenute risultano le percentuali di Brindisi (+3,1%). In termini di unità vendute la leadership regionale spetta alla provincia di Foggia con 727 macchine vendute, seguita da Bari (511) e Barletta-Andria-Trani (329).
Numeri più contenuti, invece, per la provincia Taranto (253) e Lecce (183) mentre Brindisi segna 132 immatricolazioni. A livello regionale, incrementi consistenti registrano anche altre tipologie di macchine. Mietitrebbie e sollevatori telescopici segnano rispettivamente +50% e +58,7% sul 2021. Progressi più contenuti caratterizzano invece i rimorchi (+7,7%), mentre le trattrici con pianale di carico si confermano sugli stessi valori dell’anno precedente.

Vai al comunicato stampa


Associazione Costruttori Implements
Associazione Costruttori Macchine Semoventi
Associazione Costruttori Trattori
Associazione Costruttori Componentisti
Associazione Costruttori Macchine per il Giardinaggio