14.07.2018

News

La seconda giornata di EIMA Show

Pubblico numeroso nella seconda giornata di Eima Show, la kermesse dedicata alle macchine e attrezzature agricole che si svolge a Casalina di Deruta, presso l'azienda pilota "Casalina", della Fondazione per l'Istruzione Agraria di Perugia., e che si concluderà alle ore 13 di domani. Agricoltori, contoterzisti, operatori economici italiani ed esteri, oltre che appassionati di motori, hanno seguito le prove sul campo di trattrici, mietitrebbiatrici, macchine operatrici e attrezzature per la lavorazione e la semina del terreno, governate da sofisticati sistemi elettronici e satellitari.
Nella lunga sequenza di stand, sistemati lungo l'itinerario delle prove, i tecnici delle industrie partecipanti hanno descritto al pubblico le caratteristiche delle proprie macchine, illustrando l'interazione che queste hanno con i dispositivi digitali che caratterizzano l'agricoltura di precisione e l'agricoltura 4.0 in senso generale.
Nella mattinata si è tenuto un convegno dal titolo "La gestione del rischio in agricoltura: le prospettive per le aziende 4.0", promosso   da Asnacodi (Associazione Nazionale Condifesa), l'organizzazione che opera nel settore della prevenzione e della gestione dei rischi d'impresa in agricoltura. All'incontro hanno partecipato, in qualità di relatori, Albano Agabiti e Paola Grossi, rispettivamente presidente e direttrice di Asnacodi; Angelo Frascarelli, direttore del Ce.sa.r (Centro per lo Sviluppo Agricolo e Rurale); Gianni Dalla Bernardina (presidente C.A.I., Confederazione Agromeccanici e Agricoltori Italiani); Francesco Martella, presidente della Federazione umbra Ordine Dottori Agronomi e  Forestali e Alessandro Malavolti, presidente FederUnacoma.