18.09.2018

News

Progetto "Dazio Zero" Confindustria

Al via dal 25 ottobre, con un primo incontro a Bologna, il progetto messo in campo da Confindustria, Ice e Agenzia delle Dogane e dei Monopoli per la formazione tecnico-specialistica sulla classificazione e sull’origine delle merci nonché sull’utilizzo dei regimi preferenziali previsti dagli accordi conclusi ed in corso di negoziato da parte della UE con Paesi terzi. 

Obiettivo generale del progetto è l’incremento del tasso di utilizzo - da parte delle imprese - dei regimi preferenziali e degli strumenti tecnici e legali messi a disposizione dalla normativa. Gli obiettivi specifici mirano alla diffusione delle conoscenze sulla corretta classificazione doganale e sulle regole la cui applicazione consente di attribuire l’origine non preferenziale e il carattere preferenziale alle merci.

I destinatari dell’iniziativa sono le imprese produttive e commerciali a vocazione esportatrice e il progetto prevede lo svolgimento di 15/20 giornate di formazione iniziali presso altrettante associazioni confederali, sia territoriali che di settore. Il target medio in termini di partecipanti di circa 20 unità/seminario.

Ciascun modulo  - della durata di una giornata - includerà una sessione teorica al mattino ed esercitazione pratica nel pomeriggio.

I primi tre Workshop si terranno secondo il seguente calendario:

Bologna, 25 ottobre 2018

Confindustria Emilia

Napoli, 13 novembre 2018

Unione Industriali Napoli

Mantova, 6 dicembre 2018

Confindustria Mantova

Per info e adesioni consultare le pagine web http://www.daziozero.ice.it, che verranno a breve attivate.