Organizzazione collettiva italiana alla fiera Nampo

27.02.2019

In programma dal 14 al 17 maggio prossimo in Sud Africa, l’edizione n. 53 della rassegna Nampo, il più importante evento fieristico dedicato al settore primario nel paese e punto di riferimento per il mercato delle macchine e attrezzature agricole. Nella precedente edizione, tenutasi nel 2018,  sono state 746 le aziende espositrici e 82.800 i visitatori.  
Il Sudafrica è tradizionalmente un forte importatore  di macchine e attrezzature per l’agricoltura: si stima che circa l’80% del macchinario in uso sia di provenienza straniera, in particolare quello tecnologicamente più avanzato, mentre sono prodotte localmente le attrezzature meno sofisticate o quelle progettate per essere adattate a particolari condizioni esistenti nel paese o nei mercati dell’area.
L’agricoltura nel paese  sta aumentando, anno dopo anno, il proprio peso sull’export totale, che ha sofferto pesantemente il crollo dei prezzi delle commodities sui mercati internazionali. Negli ultimi cinque anni il valore delle esportazioni agricole è oscillato tra 3,8 e 4,8 miliardi di dollari, ma la sua quota sull’export complessivo del Sudafrica è costantemente cresciuta, seppur lievemente, partendo da un 4,6% nel 2013, fino al 5,4% registrato nel 2016.
ICE-Agenzia organizza in collaborazione con FederUnacoma la partecipazione delle aziende italiane alla manifestazione con una collettiva che occuperà  uno spazio  di 900 mq. lordi situato nell'area F2 del centro fieristico di Bothaville.
Le aziende possono partecipare con uno stand allestito o con il noleggio di un’area nuda da personalizzare. Si riportano di seguito informazioni dettagliate sull’iniziativa e la scheda di partecipazione per le ditte interessate a prendere parte all’evento che è da rinviare entro il prossimo  8 marzo  con POSTA CERTIFICATA all'indirizzo meccanica.acg@cert.ice.it, dandone informazione per conoscenza a patrizia.conti@federunacoma.it.
Le aziende interessate a visitare la fiera senza esporre, posoono  avvalersi del supporto dell'ICE di Johannesburg per i seguenti servizi:
  • disponibilità di una postazione dove svolgere incontri all'interno padiglione italiano;
  • prenotazione stanza presso i cottage che ospitano la delegazione italiana (oppure altra struttura da indicare);
  • pasti serali;
  • servizio di trasporto giornaliero dal cottage alla fiera e viceversa.
Il preventivo per i suddetti servizi dovrà essere richiesto direttamente allo stesso Ufficio ICE di Johannesburg (johannesburg@ice.it) entro il 12 aprile p.v.


Associazione Costruttori Implements
Associazione Costruttori Macchine Semoventi
Associazione Costruttori Trattori
Associazione Costruttori Componentisti
Associazione Costruttori Macchine per il Giardinaggio