03.04.2019

News

Andamento mercato macchine giardinaggio

Il mercato delle macchine e attrezzature per il giardinaggio e la cura del verde chiude  il 2018 con un aumento delle vendite rispetto al 2017.
I dati elaborati dall’associazione italiana dei costruttori Comagarden e dal gruppo di rilevamento statistico Morgan indicano a fine anno un totale di 1.288.149 unità vendute.
In termini percentuali questo volume di vendite segna un incremento di 3,2 punti percentuali rispetto all’anno precedente.
A dare un contributo al positivo andamento delle vendite sono soprattutto le macchine e le attrezzature con alimentazione a batteria, che hanno messo a segno prestazioni più brillanti rispetto alle versioni con propulsore termico.
Emblematico l'andamento del segmento delle motoseghe che, pur avendo chiuso il 2018 con un leggero calo rispetto all'anno precedente (-1,4%), in controtendenza dunque con l'andamento del comparto, ha comunque registrato incrementi a doppia cifra per i modelli a batteria (+22,5% sul 2017).
La stessa dinamica ha interessato il settore dei decespugliatori, quello dei soffiatori/aspiratori, e in modo ancora più marcato il segmento dei trimmer.  
I dati del 2018 confermano dunque un progressivo spostamento della domanda di macchine e attrezzature per il giardinaggio e la cura del verde verso sistemi di propulsione "green", a basso impatto ambientale.
Vai al comunicato stampa per ulteriori dettagli e statistiche