Progetto Agro-Ucraina

22.12.2019

La Camera di Commercio Italiana per l’Ucraina  ha messo a punto un Programma di supporto alle imprese italiane per accedere al mercato ucraino del settore agro. A tal fine l’organismo ha deliberato lo stanziamento di un ”contributo a fondo perduto”a favore delle aziende  aderenti al progetto. Per quest'ultimo è previsto un arco di tempo di 18 mesi.                                                                                                                                Possono accedere ai contributi le aziende attive nel settore Agro per prodotti, attrezzature o servizi che abbiano sede legale in Italia e diritto di esportazione, senza preclusioni per fatturato e patrimonio sociale.

Aderendo al progetto, la quota associativa di 360 euro sarà inclusa.

Il progetto è articolato in tre diverse fasi:

1.Realizzazione guida settoriale
Ogni  azienda avrà a disposizione  una pagina dedicata in cui potrà inserire tre immagini, una breve descrizione attività  e i contatti. La guida sarà utilizzata per  un’azione di marketing a livello nazionale in Ucraina propedeutica a dei B2B che si effettueranno durante la fiera AGRO di Kiev. Per questa attività è previsto un contributo del 40%.
Costo: Euro 1087+iva (comprensivo di contributo).

2. Partecipazione a Rassegna   "AGRO" di  Kiev (2-05 giugno 2020)
Missione d’Affari  e Fiera con B2B organizzati dall’Ente con due  interpreti fissi per  tutta la Delegazione italiana e per tutta la durata del periodo della missione.
Affitto suolo e stand preallestito con desk d'ingresso, un tavolo con 3 sedie, mobile con chiusura a chiave, faretti, 3 prese elettriche, 1 gettacarte e 1 appendiabiti.
Costo: Euro 2775,00+iva (comprensivo di contributo).

3. Desk di coordinamento a Kiev
Interamente  finanziato dall'Ente: nei sei mesi successivi all'evento i manager bilingue a Kiev provvederanno a mantenere le relazioni e i contatti avvenuti in fiera per conto delle aziende.
N.B. Bisogna tenere in considerazione i costi della trasferta dei partecipanti alla Fiera e i costi relativi ad eventuali spedizioni. 
L'Ente metterà a disposizione un pacchetto completo di Volo a/r, Hotel, Pranzi in fiera, tutti gli spostamenti necessari per tutta la delegazione italiana, e 2 cene di cui una con qualche rappresentante di aziende/organizzazioni/partners.

Nel riportare di seguito tutte le informazioni dettagliate dell’iniziativa, si invitano le aziende interessate ad inviare i  moduli di adesione allegati compilati, firmati e timbrati entro il 20 gennaio 2020  per fax al numero:  +39 011 0960537.

Per info:
Antonella Colonna  - sviluppo.impresa.2@ccipu.org
Tel. +39.011.19471880


Associazione Costruttori Implements
Associazione Costruttori Macchine Semoventi
Associazione Costruttori Trattori
Associazione Costruttori Componentisti
Associazione Costruttori Macchine per il Giardinaggio