L’impegno del Brasile per un’agricoltura sostenibile

28.01.2020

Gli  organizzatori di Agrishow, la rassegna brasiliana dedicata ai sistemi tecnologici per il settore primario, richiamano l’attenzione sull’impegno del Paese sudamericano per uno sviluppo sostenibile delle coltivazioni e sul contributo che può derivare dal corretto utilizzo dei mezzi agricoli.
“Il  settore agricolo ha adottato moderne tecniche di impianto, irrigazione e raccolta, sistemi di produzione e gestione, che aiutano davvero nella conservazione delle risorse naturali, nella riduzione delle emissioni di gas serra (GHG) e nella riduzione della deforestazione, come agricoltura a bassa emissione di carbonio, integrazione di colture, bestiame e foreste, che raggiunge già il segno di 14 milioni di ettari; la fissazione biologica dell'azoto nel suolo, l'espansione dell'area riforestata, il trattamento e il riutilizzo dei rifiuti animali; oltre il recupero di pascoli degradati.”
“Fra i progetti in atto del governo brasiliano viene ricordato   il piano ABC (Piano settoriale di mitigazione dei cambiamenti climatici e adattamento per il consolidamento di un'economia a basse emissioni di carbonio in agricoltura), creato dal ministero dell'Agricoltura, del bestiame e delle forniture nel 2010 e la cui prima fase termina quest’anno. Fino all'inizio di luglio 2019, oltre 17 miliardi di dollari di investimenti sono stati destinati ai produttori. Le aree rurali attuano progetti di pascolo e ripristino forestale, adottando tecnologie di produzione che mirano a ridurre le emissioni di gas serra, tra le altre azioni.”
Per il futuro, il governo brasiliano si pone l’obiettivo di  raggiungere quanto  stabilito con l'accordo di Parigi: ridurre le emissioni di gas a effetto serra del 37%, entro il 2025 e il 43% entro il 2030, rispetto ai livelli del 2005.”
La rassegna Agrishow, in programma dal 27 aprile al 1° maggio a Ribeirão Preto (San Paolo), consentirà agli operatori del comparto di aggiornarsi su tutte le più moderne tecnologie a disposizione per un’agricoltura sempre più sostenibile. Agenzia ICE e FederUnacoma organizzano la partecipazione all’evento di una collettiva italiana di costruttori  di macchine agricole.


Associazione Costruttori Implements
Associazione Costruttori Macchine Semoventi
Associazione Costruttori Trattori
Associazione Costruttori Componentisti
Associazione Costruttori Macchine per il Giardinaggio