Mezzi agricoli, mercato a passo di record

19.07.2021
I dati sulle immatricolazioni diffusi da FederUnacoma indicano, nei primi sei mesi dell’anno, incrementi del 52% per le trattrici e una crescita vistosa per tutte le altre tipologie di mezzi. Fase positiva anche sui mercati esteri, con forti incrementi negli Stati Uniti, in India e Turchia. Commercio mondiale previsto in crescita del 7,3% nei prossimi quattro anni.

Marcia a pieno ritmo il mercato italiano delle macchine agricole. I dati relativi al primo semestre – elaborati da FederUnacoma sulla base delle registrazioni fornite dal Ministero dei Trasporti – indicano incrementi vistosi per tutte le categorie di mezzi.

Le immatricolazioni di trattrici crescono di oltre il 52% rispetto al primo semestre 2020, in ragione di oltre 12.500 unità vendute; le mietitrebbiatrici crescono di quasi il 64% a fronte di 229 unità vendute, mentre le trattrici con pianale di carico registrano una crescita di oltre 31 punti percentuali a fronte di 327 unità vendute.
Incrementi da record anche per i rimorchi, che in virtù di 4.770 unità segnano una crescita di quasi il 40%, e per i sollevatori telescopici, che mostrano un attivo dell’85% per 755 macchine vendute.

Il boom delle immatricolazioni – è stato spiegato nel corso dell’Assemblea FederUnacoma, tenutasi questo pomeriggio a Varignana (Bologna) – è dovuto in parte al recupero di mercato rispetto al primo semestre 2020, caratterizzato dagli effetti del lockdown, ma soprattutto a un’effettiva ripresa degli investimenti e agli incentivi fiscali vedi in particolare quelli per i macchinari con dispositivi 4.0.
Il trend positivo, che si prevede potrà caratterizzare anche la seconda parte dell’anno, si riscontra anche a livello internazionale, con il buon andamento di tutti i principali mercati.

Nel periodo gennaio-maggio gli Stati Uniti segnano una crescita prossima al 26% rispetto allo stesso periodo 2020, il Canada incrementa del 51%, la Turchia del 81% e l’India del 67%. In Europa, la Germania registra una crescita del 15%, e in forte attivo risultano il mercato spagnolo (+42%) e il mercato britannico (+21%). Il mercato francese  segna nei primi cinque mesi dell’anno un incremento pari al 26%.
Dopo aver chiuso il 2020 con una crescita del commercio a livello globale pari al 4,5%, il settore delle macchine agricole prevede un trend positivo anche nei prossimi anni: nel periodo fra il 2021 e il 2024 il commercio di settore dovrebbe incrementarsi complessivamente del 7,3%.


Gli ultimi Comunicati stampa di FederUnacoma

27.10.2021

Fidenza, il “sogno verde”

Presentato nel contesto dell’EIMA il vasto progetto di gardening e forestazione del comune emiliano. In pochi anni 175 mila metri quadri di nuovo verde urbano, dei quali oltre 46 mila coperti da bosco. Nuovi progetti in cantiere per una città che punta alla piena sostenibilità anche in campo energetico e della mobilità.
26.10.2021

EIMA Campus: nuovi robot per lavorare in sicurezza

L’impiego dei robot in agricoltura ha un impatto positivo non soltanto nell’ottimizzazione delle lavorazioni nel settore primario e nella produttività, ma anche in termini di sicurezza nel lavoro giacché permette di eliminare molti fattori di rischio connessi alle operazioni agricole.
24.10.2021

EIMA, più forte di tutto

La rassegna mondiale della meccanica agricola si chiude a Bologna con risultati straordinari. Il “popolo dell’EIMA” supera le incertezze post-Covid e consacra la rassegna come evento leader nel panorama fieristico. I dati certificati diffusi da FederUnacoma e BolognaFiere indicano 270.700 visitatori, di cui 25.900 esteri. Un grande successo per un evento che tornerà nel novembre 2022 per poi riprendere la sua naturale cadenza biennale.
23.10.2021

I florovivaisti italiani eleggono a EIMA Miss Comune Fiorito

Con il concorso di bellezza si chiude la kermesse dell’associazione di settore Asproflor, nell’ambito delle attività che legano il salone internazionale delle macchine agricole e per il giardinaggio di Bologna alla cultura e alla progettazione del verde. Eletta Arianna Giardino, di Usseglio, in provincia di Torino. A 54 Comuni conferito il Marchio di qualità dell’ambiente di vita - Comune Fiorito 2021, che premia l’attenzione per l’ambiente, la fioritura e l’arredo urbano.

Associazione Costruttori Implements
Associazione Costruttori Macchine Semoventi
Associazione Costruttori Trattori
Associazione Costruttori Componentisti
Associazione Costruttori Macchine per il Giardinaggio