Agrilevante, un evento internazionale

26.05.2023
Confermata la partecipazione di delegazioni estere ufficiali, organizzate da Agenzia ICE e FederUnacoma, provenienti da 35 Paesi. In pieno svolgimento il programma di presentazione della rassegna alla stampa estera: dopo le iniziative in Turchia, Marocco e Serbia, sono già fissate quelle in Grecia e Algeria mentre altre sono in via di programmazione nei Paesi-target.

La rassegna di Agrilevante - in scena alla fiera di Bari dal 5 all’8 ottobre prossimo - si conferma un evento di caratura internazionale. Alla manifestazione fieristica, organizzata da FederUnacoma con l’Ente Fiera del Levante in collaborazione con l’Assessorato all’Agricoltura della Regione Puglia e dedicato alle macchine, alle attrezzature e tecnologie per l’agricoltura del Mediterraneo, partecipano case costruttrici da 18 Paesi, e si attendono visitatori da 60 Paesi dell’Europa meridionale, del Nordafrica e dell’Africa Subsahariana, del Medioriente, dell’Europa Orientale e dei Balcani. Ma soprattutto si attendono gli operatori economici specializzati, provenienti da 35 Paesi e selezionati dall’agenzia ICE e da FederUnacoma per svolgere incontri business-to-business finalizzati all’acquisto di tecnologie di nuova generazione per le filiere cerealicola, vitivinicola, olivicolo-olearia, ortofrutticola, zootecnica e bioenergetica. Un padiglione, collocato nell’area Nord del quartiere fieristico, sarà appositamente allestito per gli incontri d’affari dei delegati esteri, che potranno avvalersi dei servizi di accoglienza, di interpretariato e di assistenza nella contrattualistica predisposti da ICE e FederUnacoma. In pieno svolgimento è la campagna di informazione nei Paesi-target: dopo la conferenza stampa internazionale tenutasi nell’aprile scorso presso l’istituto agronomico mediterraneo Ciheam di Bari, le iniziative di divulgazione svolte in Azerbaijann durante Caspian Agro a Baku, e nell’ambito della Fiera dell’Agricoltura di Konya in Turchia, e la conferenza stampa in occasione della Fiera Siam di Méknes in Marocco; una presentazione dell’evento è stata fatta dal Presidente di FederUnacoma Alessandro Malavolti sabato 20 maggio alla Fiera Internazionale dell’Agricoltura di Novi Sad in Serbia, in occasione della missione ufficiale del Governo italiano guidata dal Ministro dell’Agricoltura Francesco Lollobrigida. Nuove iniziative sono in programma: una conferenza stampa si svolgerà il 9 giugno prossimo a Salonicco, nell’ambito della fiera Forward Green, e una seconda conferenza è già programmata per il 21 giugno in Algeria in occasione della Fiera agricola internazionale di Algeri. Ulteriori iniziative sono in via di definizione, per fornire dati tecnici sulla rassegna, informazioni sulle tipologie di mezzi in esposizione e anticipazioni sul calendario dei convegni e dei seminari di argomento tecnologico ma anche politico-economico che animeranno i quattro giorni della kermesse pugliese.


Gli ultimi Comunicati stampa di FederUnacoma

13.02.2024

EIMA International 2024, un evento di caratura internazionale

La 46ma edizione della grande rassegna della meccanica agricola è stata presentata oggi a Saragozza nella cornice della Fiera internazionale FIMA. Alte le aspettative per l’evento bolognese: già 1.400 aziende, 500 delle quali estere, hanno formalizzato la partecipazione. Molti gli espositori e i buyer attesi dalla Spagna. Gli organizzatori di FederUnacoma: il Paese iberico vanta con l’Italia una cooperazione strategica nel settore agromeccanico ed è uno storico partner di EIMA International.
02.02.2024

EIMA 2024: cooperazione italo-greca nel settore delle macchine agricole

Presentata nell’ambito di Agrotica la 46ma edizione di EIMA International, l’esposizione delle macchine agricole che si svolgerà a Bologna dal 6 al 10 novembre prossimo. Prosegue a pieno ritmo la fase organizzativa, e si prevede un numero di industrie espositrici fra i più alti nella storia della manifestazione. Attesi numerosi operatori dalla Grecia, particolarmente interessati alle tecnologie di ultima generazione per le colture ortofrutticole. In ripresa il mercato ellenico nel 2023, dopo la flessione dell’anno precedente. In forte crescita le importazioni dall’Italia (+42.5%).
25.01.2024

Trattori, congiuntura e geopolitica frenano il mercato: -12,9% nel 2023

Calano le vendite di trattrici, che si fermano a 17.613 unità. A perdere terreno sono soprattutto le gamme di media potenza. Segno meno anche per i telescopici (-3,4%) ed i rimorchi (-8,1%). In controtendenza mietitrebbie (+10,2%) e le trattrici con pianale di carico (+15,9%). La flessione dovuta a fattori congiunturali e geopolitici. FederUnacoma: la domanda di trattrici vale oltre 70 mila unità, ma è soddisfatta in gran parte da mezzi di seconda mano obsoleti.
24.01.2024

Tecnologie “made in Italy” per l’agricoltura del Qatar

Presentate all’Expo di Doha le macchine e le attrezzature più avanzate per coltivare anche i terreni aridi e per realizzare modelli di agricoltura ad alta automazione. Illustrata a giornalisti e operatori anche l’edizione 2024 di EIMA International, la rassegna mondiale della meccanica agricola, che si terrà a Bologna dal 6 al 10 novembre.

Federazione Nazionale Costruttori Macchine per l'Agricoltura
Sistemi e Tecnologie Digitali per Macchine e Produzioni Agricole
Associazione Produttori Sistemi per l'Irrigazione
Associazione Costruttori Implements
Associazione Costruttori Macchine Semoventi
Associazione Costruttori Trattori
Associazione Costruttori Componentisti
Associazione Costruttori Macchine per il Giardinaggio